Centro Caseario Cansiglio

2018-11-29T16:05:43+00:00

Centro Caseario Ed Agrituristico Dell' Altipiano Tambre Spert Cansiglio

Su di noi…

Il centro Caseario Allevatori Cansiglio nasce alla fine degli anni settanta per volontà del Corpo Forestale dello Stato e dell’allora Azienda Regionale Foreste del Veneto. Lo scopo era quello di aggregare tutte le aziende zootecniche del Cansiglio e di dare loro l’opportunità di trasformare  e poi commercializzare il loro prodotto. Fino agli anni ’70, infatti, i pascoli del Cansiglio venivano utilizzati per l’alpeggio estivo dai contadini dei paesi limitrofi; all’inizio degli anni ottanta, invece, le aziende diventarono stanziali e da qui nacque l’esigenza di trasformare il latte prodotto tutto l’anno in loco.

Nel corso degli anni il Centro Caseario Allevatori Cansiglio ha inglobato tutte le piccole latterie dell’alto Alpago, trasformandosi nei primi anni 2000 in Centro Caseario ed Agrituristico dell’altipiano Tambre-Spert-Cansiglio. Qualche anno prima, nel lontano 1995, è iniziato il processo di conversione di tutta la filiera al metodo biologico.

I soci della cooperativa gestiscono attualmente circa 500 ha di terreno tra pascoli e prati, tutti in Comunità Montana dell’Alpago a circa 1.000 metri s.l.m di altitudine media e allevano complessivamente circa 500 bovini da latte. L’alimentazione invernale dei bovini è composta per la maggior parte da foraggi aziendali provenienti esclusivamente da prati stabili: insilati in trincea, fieni fasciati e fieni essiccati. Le integrazioni vengono fatte con mangimi certificati Biologici.  Nel periodo estivo, da maggio a ottobre e compatibilmente con l’andamento climatico, le vacche e le manze sono al pascolo e rientrano in stalla solo per la mungitura. Tutto ciò rappresenta un esempio unico di agricoltura sostenibile, di salvaguardia  e legame con il territorio, nonchè un esempio di tracciabilità del prodotto. Attualmente la cooperativa trasforma mediamente 50/55 qli di latte al giorno ( 1.800.000 litri/anno), sfornando prodotti di altissima qualità tutti biologici: dal latte Cansiglio “più giorni” bio, al pressato Cansiglio fresco, mezzano e stagionato, ai formaggi a pasta molle come il “Casera” e “Pannarello” , caciotte, caciotte speziate, ricotte fresche ed affumicate e mozzarelle. Negl’ultimi anni altri nuovi prodotti hanno arricchito la gamma da presentare al consumatore: “la Scandola”, un formaggio parallelepipedo da fare alla piastra, e il “Crù”, il formaggio pressato a latte crudo che ha già vinto molti premi in vari concorsi di qualità, e infine il “Byogurt”.

La rete di vendita della cooperativa copre quasi totalmente la provincia di Belluno e una buona parte della provincia di Treviso tramite la vendita diretta. Inoltre esiste una collaborazione con il più importante distributore di prodotti Bio in Italia, che riesce a collocare i nostri articoli in tutto il Paese.

Nello stabile adibito alla trasformazione vi è un piccolo spaccio dove vengono proposti tutti i prodotti caseari e una gamma di prodotti tipici dell’Alpago e della provincia di Belluno. Nei piani superiori, inoltre, c’è la possibilità di pernottamento con “Bed and breakfast”.

Nel cuore della piana del Cansiglio, circondato da vacche al pascolo e prati costantemente sfalciati in una cornice di faggi ed abeti, la cooperativa gestisce da quasi trentenni l’agriturismo Bar Bianco, dove, oltre a trovare tutti i suoi prodotti caseari, si  possono assaporare le specialità tipiche del territorio: gli gnocchi di ricotta fresca bio con la ricotta affumicata bio, il “pastin” e l’agnello dell’Alpago.

Da molti anni inoltre il Centro Caseario Cansiglio offre a scolaresche e comitive la possibilità di visitare le aziende agricole associate, il sito di trasformazione e stoccaggio dei formaggi attraverso dei percorsi didattici con l’intento di far conoscere agli ospiti tutti i processi della filiera.

Infatti il Centro Caseario e agrituristico dell’altipiano Tambre-Spert-Cansiglio da sempre ha avuto un occhio di riguardo per le attività didattiche rivolte alle scuole.

Da sempre partecipiamo a varie fiere in Veneto e in Italia, facendo così conoscere i nostri prodotti caseari e, cosa più importante, il territorio da cui essi provengono, perché, consapevoli di quanto sia fondamentale il legame tra un prodotto biologico e il suo luogo d’origine, siamo convinti che i pascoli del Cansiglio siano un esempio concreto di territorio incontaminato, che esaudisce completamente e armoniosamente le esigenze di alto livello di una zootecnia che vuole offrire un prodotto autenticamente biologico.

  • Viale Marconi, 82 - Tambre (BL)
  • 0039.0437.439722
  • 0039.0437.439722
  • website
  • Mail

Le New Entry

Le nostre ultime scoperte. Vieni a conoscerle

BFD

Gastronomia Albertini

Gastronomia ALBERTINI Su di noi… La Gastronomia Albertini con la sua sede aperta dal 1986 in centro storico a Treviso, è da oltre 30 anni un punto di riferimento della buona tavola e della cucina

VISITA »
BFD

Centro Caseario Cansiglio

Centro Caseario Ed Agrituristico Dell’ Altipiano Tambre Spert Cansiglio Su di noi… Il centro Caseario Allevatori Cansiglio nasce alla fine degli anni settanta per volontà del Corpo Forestale dello Stato e dell’allora Azienda Regionale Foreste

VISITA »
BFD

P I T

P I T​ produttori ittici trevigiani Su di noi… Pionieri in Italia nell’allevamento della trota iridea. Con l’impegno e l’ingegno tipico italiano, tre generazioni di imprenditori hanno sviluppato un prodotto e creato un nuovo mercato.

VISITA »
BFD

Gastronomia Danesin

Danesin Gastronomia Su di noi… Dal 1930 il negozio è a Treviso, ma la storia di questa famiglia iniziò con il carretto prima, furgone poi, di Luigi Danesin che girava tra i paesi del trevigiano

VISITA »
BFD

Franco Caffè

Franco Caffè Su di noi… Dall’equilibrio di una sapiente miscelatura degli arabica del Centro e Sud America e dei migliori robusta di Asia e Africa e dalla caratteristica tostatura lenta a “tonaca di frate” nascono le nostre

VISITA »
BFD

Birrificio Trevigiano

Birrificio Trevigiano Su di noi…  Il Birrificio Trevigiano si trova a Treviso appena fuori dal casello di Treviso sud, nel comune di Silea che proprio dal fiume Sile prende nome. Le nostre birre, tutte rigorosamente

VISITA »